Definizione del flusso di cassa

In economia e finanza, Cash Flow è il nome usato in lingua inglese per riferirsi al flusso di cassa o al flusso di cassa o di cassa, come è anche noto; il flusso di cassa implica afflussi e deflussi di liquidità o liquidità, in un determinato periodo e pertanto costituisce un indicatore più che concreto della liquidità di una determinata società .

Quindi, dal flusso di cassa possiamo conoscere l'estratto conto, quanta liquidità è rimasta al suo interno dopo le spese, il pagamento del capitale e degli interessi .

Va notato che il flusso di cassa è un estratto conto che presenta informazioni su tutti i movimenti di cassa e sui loro equivalenti.

Nel frattempo, lo studio del flusso di cassa di una società può essere utilizzato per determinare diverse questioni, tra cui: problemi di liquidità, analisi della fattibilità di progetti di investimento, misurazione della redditività di un'azienda, tra gli altri.

I flussi di liquidità possono essere classificati come segue: flussi di cassa operativi (la liquidità ricevuta o spesa, come prodotto di attività economiche), i flussi di cassa di investimento (la liquidità ricevuta o spesa tenendo conto delle spese di investimenti di capitale che tenderanno a favorire le attività future, ad esempio l'acquisto di nuove attrezzature) e il finanziamento dei flussi di cassa (è il denaro ricevuto o speso, il risultato di attività finanziarie come la ricezione o il pagamento di prestiti, l'emissione o riacquisto di azioni, pagamento di dividendi, tra gli altri).

Se la società fa una proiezione delle dichiarazioni di cui sopra, può prevedere se in futuro avrà la liquidità necessaria per coprire le sue spese e anche ottenere profitti.

Da quanto precede, si può dedurre che l'analisi del flusso di cassa si rivela una domanda estremamente preziosa per le piccole e medie imprese, che sono quelle che normalmente tendono a risentire della mancanza di liquidità, per soddisfare quei bisogni più immediati. In questo modo è possibile formulare previsioni e ciò contribuirà ad evitare azioni di emergenza che, a lungo termine, genereranno complicazioni economiche, come la necessità di ricorrere a un finanziatore per richiedere un prestito.

Il flusso di cassa renderà sicuramente efficace la gestione finanziaria perché contribuisce direttamente a prendere le decisioni migliori e facilita il controllo delle spese al fine di migliorare la redditività .

Articoli Correlati